top of page

GEWISS --- Data Center il cuore della connessione ultrarapida


GEWISS presenta Data Center, la gamma completa di quadri, armadi e soluzioni per il cablaggio in rame e in fibra

GEWISS ha deciso di rinnovare la sua proposta per la connessione e la distribuzione di reti ottiche e in rame con Data Center. La gamma, che comprende soluzioni compatibili con tutte le indicazioni dettate dalla nuova Guida CEI 306-2 e dalla legge 164/14, risulta adatta ad ogni esigenza installativa e integrabile in ogni contesto applicativo. Un vero e proprio cuore pulsante del nuovo modo di fare connessione.



INFRASTRUTTURA DI EDIFICIO

L'infrastruttura multiservizio di edificio della serie Data Center si compone di unità funzionali che raccolgono i segnali e i servizi provenienti dall'esterno e provvedono a distribuirli, tramite dorsali realizzate in fibra ottica, a tutte le unità immobiliari. Nel dettaglio, i singoli componenti sono:

Scatola terminazioni ottiche di montante (STOM). Terminale di testa che raccoglie i segnali ottici dei servizi provenienti dalla parte alta dell'edificio (TV, SAT, operatori wireless) e li convoglia verso il cassetto dei servizi ottici di edificio (CSOE).



Cassetto Servizi Ottici Di Edificio (CSOE). Centro stella dell'infrastruttura ottica di edificio. Un box che, utilizzando gli accessori disponibili, può essere allestito per operare in due diverse configurazioni:







  • CSOE Servizi. Raccoglie i cavi in fibra provenienti dallo STOM e dagli altri servizi dell'edificio (TV, SAT, videocamere, videocitofonia) e suddivide i segnali ottici verso lo CSOE Distribuzione.

  • CSOE Distribuzione. Riceve i segnali ottici provenienti dallo CSOE Servizi e dal Ripartitore Ottico di Edificio (ROE) e li ridistribuisce verso ciascun appartamento.


Splitter ottici. Dispositivi utilizzati per suddividere ogni segnale ottico di ingresso su più uscite (2, 4, 8 o 16).

Bretelle multifibra per montanti. Fibre ottiche monomodali in fascio da 8 elementi, dotate dell'innovativo sistema Fiber Fast per il cablaggio rapido dei connettori e pensate per essere stese in condutture anche di dimensioni contenute. Vengono utilizzate per la realizzazione delle dorsali dell'edificio.

INFRASTRUTTURA DI APPARTAMENTO

Data Center permette di collegare i segnali provenienti dai cassetti ottici di edificio ad ogni unità abitativa in un preciso punto di accesso, denominato QDSA (Quadro Distribuzione Segnali di Appartamento). Da questo quadro, i segnali vengono poi convogliati ad ogni singolo dispositivo utilizzando le diverse tecnologie disponibili: fibre ottiche, cavi in rame o in modalità wireless.

Comments


  • Instagram
  • Facebook
  • Youtube
Link Area logo no data.png
bottom of page